<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=584589315352917&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
icona-lubrificante

Grasso Lubrificante Industriale 05/08/2019

Grasso resistente all’acqua: composizione e applicazioni

Grasso resistente all’acqua: composizione e applicazioni

La ricerca del giusto grasso lubrificante per la propria attività passa principalmente da una considerazione fondamentale: quale sarà il suo ambito applicativo?

I grassi si usano per la lubrificazione e la protezione di organi meccanici in alternativa o in sostituzione ai lubrificanti liquidi, ma essendo essi fluidi “pseudo-plastici” è importantissimo studiarne bene le caratteristiche per essere sicuri di dotarsi realmente di un grasso resistente all’acqua.

 

Categorie di grasso compatibile con l'acqua

In questo ambito sono tre le categorie più funzionali:

  • grasso grafitato, ideale per tutti i corpi mobili (rulli, cuscinetti, giunti ecc.), offre un’ottima protezione contro acqua, ruggine e polveri, oltre ad avere una perfetta tenuta alle alte temperature

  • grasso al litio, meno tecnico di un grasso grafitato, ha anch’esso buona resistenza all’acqua e alla ruggine, ma in condizioni più estreme il suo potere lubrificante diminuisce più rapidamente nel tempo

  • grasso all’alluminio, studiato appositamente per operare in ambienti con forte presenza di acqua e umidità, si compone di una base di saponi di alluminio complesso a cui si aggiunge ossido di zinco.

  • grasso al silicone, soluzione lubrificante completamente sintetica idrorepellente e caratterizzata dal più esteso intervallo termico di esercizio in piena funzionalità rispetto alle soluzioni organiche minerali.

Grasso resistente all’acqua: quando usarlo

I settori e i prodotti in cui è necessario un buon grasso acqua-compatibile sono molteplici.

La rubinetteria sanitaria, ad esempio, necessita di un lubrificante dall’elevata resistenza all’acqua in grado di garantire una ottima funzionalità nel tempo, ma soprattutto che non si riveli tossico nell’eventualità di contatto accidentale con l’acqua potabile utilizzata dalle persone, per questo motivo per la lubrificazione di questi dispositivi sono necessarie specifiche certificazioni in accordo alle normative vigenti nei paesi in cui le componenti vengono installate: WRAS, ACS, NSF.

 

certificazione nsf certificazione wras certificazione acs

 

Peggio ancora se dovesse succedere con un bambino piccolo, per questo tale tipologia di grassi vengono utilizzati anche nella realizzazione di scivoli, acquatici e non, e di altri giochi e giostre studiate per il divertimento dei più piccoli installati principalmente all'esterno e quindi sono soggetti agli agenti atmosferici come la pioggia.

Altri campi di applicazione di un grasso resistente all’acqua sono l’industria navale e dei motoscafi, e quella estrattiva, dove vengono sfruttati molto per lubrificare al meglio le funi dei macchinari.

 

Grasso resistente all’acqua: caratteristiche

In generale un grasso lubrificante si rivela molto utile quando:

  • è necessario garantire il funzionamento di parti in movimento
  • si desidera proteggere da ruggine i propri componenti
  • si vuole assicurare dispersione termica
  • è necessario limitare l’usura dei macchinari
  • sono costanti le forti sollecitazioni e gli alti carichi.

Ma se parliamo di un grasso resistente all’acqua, però, è importante tenere in considerazione ulteriori elementi per essere sicuri di scegliere il prodotto consono alle proprie esigenze che permetta al tuo macchinario di durare nel tempo con elevate performance:

  • eccellente idrorepellenza
  • ottima protezione antiusura
  • ottima resistenza alla corrosione
  • grande adesività
  • stabilità termica.

Per maggiori informazioni sulla composizione e i campi di applicazione di un grasso resistente all’acqua, scarica gratuitamente la nostra guida alla perfetta lubrificazione!

New Call-to-action
Marco Gandelli

Scritto da Marco Gandelli

Imprenditore. Co-fondatore di Macon Research. Esperto e appassionato di meccanica e chimica della lubrificazione. Da 15 anni dopo migliaia di analisi condotte su dispositivi elettro-meccanici, formulo per i progettisti soluzioni lubrificanti su misura per l'incremento dell'efficienza, della durata e il controllo dell'attrito. Amante dell'efficienza dei processi aziendali e del digital marketing.

New call-to-action
New call-to-action

Iscriviti al blog

Gli articoli più letti

Leggi gli ultimi articoli